Come battere gli zoccoli da smaltimento

Come battere gli zoccoli da smaltimento

Quando lo scarico sembra essere bloccato, è necessario avviare la procedura per rimuovere l’ostruzione.

Questo articolo mostrerà come aprire una banca bloccata da solo.

Quasi tutti i tipi di sanitari hanno uno svantaggio: spesso si intasano. Pertanto, se lo scarico è intasato nel soggiorno, la causa più probabile è lo scarico stesso o la valvola di troppopieno in uno degli impianti idraulici.

Usa uno stantuffo per rimuovere gli zoccoli

Innanzitutto la pulizia dello scarico va effettuata con un aspirapolvere, che spesso rimuove l’ostruzione senza bisogno di ulteriori accorgimenti.

Usa i booster per rimuovere gli ostacoli

Riempi un sistema fognario intasato con acqua fino a un livello che copra lo scarico e i coperchi di spinta in gomma.

Quando i lavelli della cucina, le vasche da bagno o altri utensili sanitari sono intasati a causa di un versamento eccessivo, anche queste uscite dovrebbero essere chiuse per impedire l’ingresso di aria.

La porta da pulire viene chiusa con il cappuccio in gomma del pistone, dopodiché, esercitando una pressione regolare sull’impugnatura del pistone, qualcuno tenta di spingere l’acqua, insieme ai detriti che causano l’ostruzione, attraverso la linea di scarico della fogna, e , di conseguenza, l’acqua e i detriti devono passare attraverso lo scarico. Questo passaggio deve essere ripetuto più volte per svuotare completamente la sezione di asciugatura.

Dopo aver pulito l’uscita dell’acqua, coprirla con un panno e riempire il serbatoio di pulizia con acqua calda. Successivamente, il panno viene rimosso. Questo viene fatto per facilitare la pulizia di grandi scarichi.

Combattere gli zoccoli delle acque reflue con la corda

C’è uno speciale cavo per la pulizia delle fogne che aiuta a rimuovere eventuali intoppi di sporco, ma è possibile utilizzare anche un normale filo di acciaio.

Ecco una tecnica per pulire i tubi delle fognature:

  • Rimuovere la valvola di scarico dal tubo ostruito e inserire un’estremità della filettatura o del filo. L’altra estremità è avvolta in un anello per una presa più comoda.
  • Per pulire il tubo, la fune si muove avanti e indietro.
  • Inoltre, per fornire una pulizia più accurata, la fune a volte viene attorcigliata solo in una direzione mentre rimane nel tubo.
  • A volte la fune deve essere tirata per rimuovere lo sporco, a quel punto le azioni di cui sopra vengono ripetute fino a quando l’ostruzione non viene completamente rimossa.

Dopo aver rimosso il blocco, l’acqua dovrebbe iniziare a fluire liberamente dal lavandino o dalla vasca. Allo stesso tempo, i rifiuti rimanenti vengono scaricati con acqua calda, dopodiché la valvola di risciacquo viene sostituita, il cavo viene pulito, asciugato e lubrificato.

Bagno interno intercambiabile

Se sei stanco di vendere set coordinati per la tua casa e vuoi rompere gli schemi, rompere con la tradizione e progettare un bagno che rifletta il tuo stile, non temere!

Gli stili eclettici stanno guadagnando popolarità nei bagni; Il designer si concentra su colore, consistenza e/o forma per creare un aspetto elegante in uno spazio. Tuttavia, si evita il coordinamento, poiché un set di mobili o sanitari non corrispondenti raramente ha un bell’aspetto. Se pensi che questo sia il look che fa per te, continua a leggere.

Gli interior designer che hanno appena iniziato avranno fiducia nella propria visione di andare per la propria strada, ma se questa è la prima volta, va bene fare piccoli passi.

1. Seleziona gli ingredienti complementari.

Non devono “andare” o avere gli stessi dettagli, devono solo avere un bell’aspetto. Ecco perché un wc aderente con una moderna pulsantiera e un lavabo in stile vintage non possono essere separati l’uno dall’altro: scegli un wc con dettagli, come le flange sul serbatoio o attorno alla base, che tornano indietro nel tempo . Questo porterà i componenti in linea con i lavelli dal design tradizionale per farli sembrare belli. Non devi fare molti sforzi e spendere un sacco di soldi per una toilette con un serbatoio alto e una catena di traino.

2. Le eccezioni possono servire come prova della regola. Puoi centrare un bagno moderno attorno a una vasca da bagno storica in ghisa: fallo un gioco sulla nostra precedente nozione di “giusto” e aspetto migliore. Tuttavia, non esagerare: incorporare un nuovo stile nella tua stanza con ogni elemento dei mobili del bagno e degli impianti idraulici che installi può creare uno spazio che sembra essere stato creato da un comitato.

3. Se non acquisti tutti i sanitari della stessa gamma, evita di acquistare da gamme eccessivamente simili. La scelta di due tipi di arredo bagno leggermente diversi può far sembrare che tu abbia commesso un errore nel processo di ordinazione; Scegliere un design o una finitura che sembra diverso fa una dichiarazione.

4. Non sentirti obbligato a comprare tutto nuovo. Acquistando alle aste e nei negozi dell’usato, puoi essere certo che i tuoi sanitari hanno uno stile e una storia distinti. Se scegli gli oggetti che ti piacciono, tendono a complimentarsi a vicenda. Scatta foto degli articoli che hai durante lo shopping per aiutarti a ricordare eventuali sfumature di stile o combinazioni di colori che potresti aver dimenticato.

elegante bagno nero

Il nero sta tornando nei bagni di tutto il paese quando si tratta di mobili e decorazioni per il bagno, poiché i proprietari di case che cercano un piccolo dramma per i loro bagni si stanno rivolgendo ai classici vintage. I colori scuri possono esaltare l’eleganza di una stanza, e oggi non mancano i prodotti neri disponibili: sanitari neri, mobili bagno neri, piastrelle nere, pittura murale nera, accessori neri.

Ovviamente, non consigliamo di andare tutto nero: sarebbe molto difficile vivere in un bagno completamente nero! Tuttavia, una toilette nera non deve sembrare cupa o sobria se il colore viene usato raramente. Come puoi passare con sicurezza al lato oscuro?

Per iniziare, devi prendere una decisione. Il tuo spazio è abbastanza spazioso e leggero da contenere molti leoni? In caso negativo, ami il dramma di una camera da letto completamente nera con accenti bianchi o preferisci i tuoi sanitari neri con uno sfondo bianco o grigio?

La variazione è molto importante, quindi dai un’occhiata a ciò che è disponibile e, se possibile, controlla gli elementi uno accanto all’altro per capire come funzionano nella pratica. I mobili da bagno neri si coordinano perfettamente con una carta da parati nera a meno che il tuo bagno non sia molto illuminato. Se vuoi coprire l’intero spazio in nero, considera come puoi aggiungere contrasto a questo piano. Ad esempio, una linea di malta bianca su un muro piastrellato nero dovrebbe attirare la tua attenzione sugli infissi o sui mobili lungo quel muro.

Scegliendo mobili bagno bianchi e sanitari total white, puoi utilizzare liberamente i colori scuri su rivestimenti di pareti e pavimenti. Questo piano potrebbe anche trarre vantaggio da alcuni modelli: prova una morbida carta da parati a motivi geometrici su una parete a metà piastrellata o vesti i mobili del bagno con morbidi mobili con ante.

I tuoi sanitari possono essere bianchi su sfondo nero, i mobili da bagno possono essere neri, bianchi o una combinazione dei due, poiché molti modelli di mobili da bagno bianchi hanno ripiani neri per un maggiore contrasto. Per spezzare il colore delle pareti si possono utilizzare piastrelle a contrasto: tramezzi neri o antracite su fondo bianco e viceversa. Inoltre, puoi aggiungere colore disegnando nicchie o linee tratteggiate nei toni delle alte luci.

La tavolozza dei colori sta benissimo in una stanza monocromatica: una poltrona giallo agrumi aggiunge un tocco di lusso al bagno fornendo allo stesso tempo un posto dove rilassarsi e impilare i vestiti. Tuttavia, i tuoi colori non devono essere brillanti per risaltare: i toni delle bacche scure sembrano caldi e ricchi su uno sfondo nero. Scegli un colore accento per fare una dichiarazione più forte su uno sfondo monocromatico; Per una tonalità di colore più adattabile, scegli un asciugamano o un accessorio dai colori vivaci che puoi sostituire facilmente ed economicamente per un nuovo look ogni volta che ti annoi.

I colori metallici e le superfici riflettenti possono aggiungere un po’ di divertimento (e un po’ di bagliore) a un design monocromatico. Una finitura cromata standard risalterà di più in questa atmosfera rispetto a un bagno tutto bianco, macchiato o color legno; Prendi in considerazione l’aggiunta di un punto focale come una vasca autoportante o una parete con piastrelle di metallo.


Leave a Reply

Your email address will not be published.